Domenica 1 Maggio 2016: preghiera dei fedeli scritta dalle Allodole di San Benedetto

 

worker

1)

Per il Papa, i vescovi e i sacerdoti, affinché siano strumenti di carità e di misericordia, sempre attenti alle necessità dei fratelli e docili all’azione dello Spirito Santo, preghiamo.

 

2)

Oggi si celebra San Giuseppe Lavoratore e in questa memoria si riconosce la dignità del lavoro come dovere e perfezionamento dell’uomo, servizio alla comunità e prolungamento della Tua opera.

Per i disoccupati e per quelli che vedono calpestati i loro diritti e la loro dignità da lavori disumani, noi Ti preghiamo.

 

3)

Oggi, XX° Giornata dedicata Bambini Vittime della violenza,  Ti affidiamo, Signore, le tante associazioni che si occupano dell’infanzia abbandonata e il destino di queste Tue creature innocenti, vittime di una cultura che non ama la vita, affinché trovino famiglie amorevoli che le accolgano e la possibilità di condurre una vita dignitosa.

Per questo noi Ti preghiamo.

 

4)

Lo Spirito Santo trasformò il cuore degli Apostoli rendendoli più forti. Preghiamo affinché ciò accada anche a noi, membri di questa comunità. Rendici, Signore capaci di vivere la vita con amore, coraggio ed entusiasmo. Per questo noi Ti preghiamo.

photo credit: 260111 via photopin (license)

Rispondi